S.O.S. Servizio Operativo Sanitario

Un anno di sito SOS .. Buon compleanno !

Per l’esattezza 1 anno e 1 mese… I primi articoli comparirono nei giorni del terremoto dell’Aquila, che ci videro impegnati alacremente nell’emergenza che seguì…

Siamo partiti con l’idea di volere uno strumento flessibile, graficamente piacevole, con parti statiche e parti dinamiche, con la “notizia fresca” al centro dell’attenzione, con “finestre” di attenzione su particolari progetti/eventi, con la possibilità di iterazione con i visitatori attraverso l’uso dei commenti alle notizie, con l’evidenza delle informazioni importanti in modo che siano facilmente raggiungibili, con la possibilità di pubblicare immagini e video, con la possibilità di pubblicare documenti istituzionali (bilanci, atto costitutivo, statuto, ecc). E soprattutto con la prerogativa fondamentale di poterlo gestire completamente in proprio (al nostro interno senza dover ricorrere ad interventi esterni) se non per interventi alla struttura che richiedono l’intervento di tecnici.

Questi i presupposti iniziali.

Ad oggi ci sentiamo di poter affermare che (peccando un po’ di presunzione) questi requisiti sono stati tutti raggiunti ed abbiamo un buon strumento di comunicazione a disposizione.

Mai come in questa occasione ci sentiamo di ringraziare la persona che ci ha dato, all’inizio, lo spunto d’immagine , la fantasia grafica nel disegnare la struttura del sito, cogliendo con attenzione e critica costruttiva le esigenze del cliente SOS.

Stefano “Torre” Torregrossa è stato l’ispiratore del disegno che oggi è visibile.. E a lui va il nostro ringraziamento.

A seguire poi l’azienda Positive di S. Giovanni Lupatoto, che ha tradotto in struttura informatica il disegno grafico elaborato da Stefano.

Parliamo di numeri statistici di questo anno di vita :

 

  • 113 gli articoli pubblicati di vario genere
  • 9 le pagine statiche che ospitano le informazioni di base (la storia, l’organizzazione, le aree di competenza, ecc). Statiche per modo di dire perché vengono costantemente aggiornate
  • 12 le Categorie che ospitano gli articoli che vengono pubblicati
  • 33.000 le visite sino ad oggi per una media indicativa di circa 84 visite al giorno
  • 469 il record di visite giornaliere raggiunto il giorno 19 Aprile 2010

 

Si diceva articoli di vario genere. Credo che sia proprio questa la caratteristica del nostro sito, cioè accogliere notizie, fatti, documentazioni di varia natura, che riguardano l’Associazione , prodotti all’interno della stessa ma anche provenienti da altre fonti. In questo senso fondamentale la presenza di una pagina Rassegna Stampa all’interno della quale vengono ospitati gli articoli di giornale che, nel corso del tempo , compaiono sugli organi di stampa sia locale che nazionale; articoli che interessano direttamente SOS o che sono relativi ad argomenti che gravitano comunque nella sfera di nostro interesse (vedi ad es. gli articoli che riguardano l’Istituto Italiano della Donazione e la campagna di informazione relativa alla “Carta della Donazione”). I numeri delle visite giornaliere e nel complesso quelli delle visite annuali sono decisamente incoraggianti : le statistiche ci dicono che il sito viene visitato, ci si intrattiene per approfondimento su alcune pagine, si utilizzano i LINK della pagina omonima per raggiungere altri siti. Molto importante, come veicolo di accessi, la nascita della pagina FACEBOOK, all’interno della quale vengono replicate le notizie pubblicate sul sito e che ci permette di amplificare notevolmente la visibilità del sito istituzionale. La stessa pagina viene “linkata” con opportuno pulsante (sotto il banner di testa a sinistra). La nascita della pagina FACEBOOK (che ad oggi conta ben 380 Amici !) è sempre da ricollegare ad una felice iniziativa di Stefano Torregrossa e il suo mantenimento e aggiornamento è da ricondurre alla costante, precisa e indispensabile opera di Giordano Cordioli.

Nella classifica delle pagine più visitate da notare il posizionamento al secondo posto della pagina DOWNLOAD, all’interno della quale vengono ospitati documenti importanti per l’Associazione quali statuto, atto costitutivo, bilanci, report sulle campagne di raccolta fondi, ecc, ecc. Questo premia nelle intenzioni l’idea di utilizzare il sito per rendere disponibili, in assoluta trasparenza, tutte le informazioni che riguardano l’Associazione ed in particolare quelle che riguardano la gestione della stessa. In questo senso la spinta arrivata dal raggiungimento delle certificazioni “Carta delle Donazione” e “Merita Fiducia” è stata fondamentale. Nella classifica a seguire poi le pagine che qualificano l’immagine del SOS : Associazione, Area sanitaria, Protezione Civile, struttura Organizzativa. Ciò significa che chi raggiunge il nostro sito ( e non ci conosce ovviamente) ha piacere di soffermarsi un po’ nell’approfondimento della conoscenza con la nostra realtà.

Il nostro sito si può raggiungere con accesso diretto (digitando  www.sos-sona.it), tramite la nostra pagina Facebook, da altri siti che ci hanno “linkato” quali quello del Centro Servizi per il Volontariato di Verona, del Comune di Sona, dell’Istituto Italiano della Donazione, delle Croci amiche, ecc, ecc. Ma molto interessante è la funzione che, in questo senso, esercitano i motori di ricerca ed in particolare Google (ma non solo). Le notizie che pubblichiamo sono sempre arricchite con dei TAGS (letteralmente etichetta li trovate alla fine di ogni articolo) che permettono poi una ricerca mirata  di notizie con parole chiave all’interno del sito (tramite l’apposita funzione CERCA presente sul banner di sinistra) ma che entrano anche nelle basi dati dei motori di ricerca. Questo significa che molti accessi registrati sono proprio frutto di link generati da ricerche . Per fare un es. di alcune chiavi utilizzate : “utilizzo del DAE”, “formazione dei volontari”, “fuoristrada di protezione civile”, “atto costitutivo”, ecc, ecc. Significative anche le ricerche per nome proprio delle persone, che essendo state inserite per vari motivi su questo o su quel argomento, entrano automaticamente nei motori di ricerca.

 

Simpatica e divertente una ricerca su Google effettuata con il seguente argomento :

 

come si chiama pistola per lanciare sos

 

Probabilmente colui che ha digitato questa frase era alla ricerca del nome tecnico della pistola utilizzata per lanciare razzi di segnalazione in caso di emergenza. Ebbene sì : provare per credere…. Al secondo posto nella lista dei siti trovati  vedete un po’ cosa appare ? Compare il sito www.sos-sona.it con la Barzelletta del Simioto ! Il nostro visitatore non avrà forse trovato l’informazione che gli serviva ma probabilmente si è fatto una bella risata !

Esistono ovviamente anche altri argomenti di ricerca, che hanno condotto il visitatore al nostro sito, trovando sicuramente delle informazioni meno goliardiche e più utili.

 

Altro aspetto molto importante e significativo per il ruolo “partecipativo” del visitatore è rappresentato dai commenti alle notizie. Stupendi ed emozionanti i commenti che , nel corso dell’anno, si sono susseguiti ai vari articoli. In particolare i commenti agli articoli che riguardarono l’incontro con Prò-Vida e la donazione della nuova ambulanza (carichi di phatos ed emozione quelli dal Brasile) e quelli che seguirono gli articoli sulla festa del ventennale.

 

Per concludere : il sito è uno strumento molto importante per la comunicazione e per la promozione dell’immagine dell’Associazione. E’ un veicolo di informazione straordinario (si arriva dappertutto) con costi di gestione praticamente nulli. Quindi assolutamente strategico.

Farlo vivere e rendere costantemente interessante è un esercizio continuo di gestione, manutenzione e aggiornamento. Il cuore di questa gestione è dato dalla costante attività di produzione di notizie e argomenti. Nel visitatore abbiamo generato una aspettativa : trovare sempre una nuova notizia, un nuovo contenuto.. che cattura l’attenzione e che genera la voglia di tornare a vedere se c’è qualcos’ altro di nuovo…. Ma del resto questa è la linfa che rende un sito vivo. Un sito che non viene aggiornato muore….

Ci piacerebbe che questo non fosse un esercizio di pochi.. La Redazione è assolutamente aperta a raccogliere testimonianze e contenuti. Il sito è uno strumento che appartiene all’Associazione e in quanto tale gestito in totale democrazia. Spendersi per scrivere qualcosa da pubblicare è anche un piacevole esercizio di partecipazione alla vita dell’Associazione.

Aspiranti autori, fatevi avanti !

 

Prendiamo in prestito una frase suggeritaci da degli amici, che ben si presta all’argomento e in generale alla missione che quotidianamente SOS porta avanti :

 

LE PAROLE NON ESPRIMONO IL SENTIRE. IL SENTIRE SI MANIFESTA ATTRAVERSO L’AZIONE