Donandoci…. Riceviamo !

Testimonianza di Graziano Castioni – Soccorritore e socio S.O.S.

 

Questa settimana (n.d.r – quella che precede il Torte’s Day di Sommacampagna) ho pensato di far fare alcune copie del volantino raccolta fondi “pro nuova ambulanza” e di farle plastificare.

Sono andato in una cartoleria , quella dove vado di solito, illustrando la mia necessità. Dopo alcune copie, finalmente abbiamo trovato il formato corretto. Ne ho fatto fare 4 copie a colori e le ho fatte plastificare.

 

La signora, ammirando il risultato, ha chiesto di poter leggere il messaggio. L’ho invitata con grande piacere a farlo; ne ho approfittato per spiegarle alcuni dettagli della nostra iniziativa. Le ho quindi detto che da poco si era concluso l’evento di vendita torte della prima Domenica e che abbiamo avuto un bel successo.

Lei si è subito dispiaciuta del fatto di non averlo saputo e, non avendo potuto contribuire prima, ci ha offerto il suo lavoro gratuitamente. Non solo… mi ha chiesto il numero di telefono per poter preparare una torta per il prossimo evento o, nel caso non avesse fatto in tempo, sarebbe venuta ad acquistarne una a Sommacampagna.

Questo fatto mi ha fatto pensare: fino al giorno prima non c’è mai stato un vero dialogo, ma solamente un semplice: mi serve questo, quant’è? Quella sera, invece, abbiamo discusso un po’ della nostra attività; lei mi ha raccontato dei servizi di volontariato che ha svolto in passato, anche all’estero. Insomma, un dialogo ed una disponibilità che si è aperta grazie al volontariato. In questo caso, grazie al SOS di Sona.

Mi ha fatto molto piacere questo fatto ed ho voluto condividerlo con i miei compagni di viaggio … Donandoci… Riceviamo ! Potenza del Volontariato !

Un carissimo saluto.

Graziano

_______________________________________________________________________________

Il piacere delle cose semplici, di gesti spontanei di partecipazione e solidarietà che destano sorpresa in chi li riceve…. Non siamo più abituati a riceverli.. E magari quando li riceviamo non ce ne accorgiamo o , peggio ancora, pensiamo che qualcuno ci stia fregando….

La testimonianza di Graziano è il racconto di un gesto semplice, nato da una colloquio spontaneo, da una condivisione di pensieri… Una cosa che dovrebbe appartenere alla normalità della nostra vita quotidiana e non l’eccezione…

Da cosa nasce : prima di tutto da uno scambio di esperienze di vita che parlano di dono… Agli altri in prima battuta.. Ma così facendo anche a se stessi…. Quando parliamo della nostra esperienza di vita al S.O.S. il nostro interlocutore raramente rimane insensibile.. Se nel farlo poi riusciamo a trasmettere la passione e l’intensità che ci mettiamo nel vivere questa esperienza, l’interlocutore ne rimane attratto… E nel farlo compie il gesto, come nel caso di della titolare di questa cartoleria, più nobile…. Fa un dono di se ! Inconsapevolmente si mette nella condizione per cui un giorno riceverà…  Valore commerciale di questo gesto ? Pochi euro.. Valore morale ed emotivo ? Immenso !…..

Perché nel dono c’è la reciprocità….. Oggi dai, domani ricevi,  come dice giustamente Graziano……

 

Il S.O.S. è la testimonianza concreta di chi ha dato tanto…. e nel farlo ha anche tanto ricevuto….