Il SOS e gli Alpini

In concomitanza con l’Adunata Alpini delle sezioni della Zona Mincio, tenutasi a Lugagnano dal 12 al 13 giugno scorso, una squadra mista di soccorritori e tecnici di Protezione Civile di SOS ha realizzato una simulazione di soccorso combinata, nello spazio antistante la baita alpini.Una bella esperienza per i nostri ragazzi e una prova di lavoro di squadra che ci fa ben sperare per il futuro. Discreta la partecipazione del pubblico, nonostante la giornata molto calda, interessato alle varie fasi dell’esercitazione. Particolarmente attenti e curiosi i bambini : saranno i “sossini” del domani ? Speriamo.. Un po’ di curiosità in loro l’abbiamo creata..

Cogliamo l’occasione per ringraziare il Gruppo Alpini di Lugagnano, nella persona del capogruppo Sig. Fausto Mazzi, per l’opportunità concessaci. Vogliamo anche ricordare la splendida collaborazione e stima reciproca che lega SOS a tutti i gruppi alpini del comune di Sona, citandoli in questo articolo : il gruppo di San Giorgio in Salici, il Gruppo di Palazzolo, il Gruppo di Sona e il Gruppo di Lugagnano.

 

Quest’ultimo in particolare, si è reso protagonista della ristrutturazione della chiesetta della Madonna del Carmine, un manufatto del ‘700 sito in località Messedaglia inaugurata in occasione dell’adunata. Un lavoro straordinario così come straordinario il risultato. Dove c’è passione e spirito di socialità prendono sempre vita le grandi opere….

 

 

Esercitazione Adunata Zona Mincio 1 

 

4 

 

Esercitazione Adunata Zona Mincio 3 

Esercitazione Adunata Zona Mincio 4

Esercitazione Adunata Zona Mincio 5

Esercitazione Adunata Zona Mincio 6