S.O.S. Servizio Operativo Sanitario

Signore e signori…Siamo lieti di presentarvi : LA CUCINA MOBILE !

Foto cucina da campo - 1Il 27 dicembre 2010 segna un’altra tappa importante per l’attività del S.O.S. in ambito di protezione civile. Oggi è arrivata a Sona la nostra nuova CUCINA DA CAMPO !!

L’associazione è già attiva da anni nell’ambito della protezione civile sanitaria avendo in dotazione due P.M.A. Negli ultimi due anni si era fatta strada, all’interno dell’associazione, ma soprattutto all’esterno, grazie alla collaborazione pluriennale con il Gruppo Alpini di Lugagnano, l’idea di potenziare la squadra di pc di S.O.S. affiancando alla specializzazione sanitaria una nuova attività: la cucina.

La fornitura, l’allestimento, il mantenimento di una cucina da campo sono fondamentali nell’ambito della protezione civile, specialmente nei momenti di emergenza, in cui subito dopo il soccorso alle popolazioni colpite dalle calamità, bisogna approntare dei campi base in cui predisporre strutture per far mangiare e dormire gli assistiti.

Ecco … l’associazione S.O.S. da oggi possiede una struttura mobile, carrellata, completa di tutte le attrezzature adeguate per preparare e distribuire dai 250 ai 500 pasti completi all’ora.

Il progetto, presentato agli enti competenti, in Comune, nel Distretto, alla Provincia, alla Regione e alFoto cucina da campo - 2 Dipartimento di Protezione Civile ha ottenuto un finanziamento da parte della Regione Veneto con un bando a cui abbiamo partecipato l’anno scorso. Il contributo della Regione ci copre quasi tutta la spesa della struttura e delle attrezzature che verranno inserite all’interno.

Chi prenderà servizio nella nostra cucina? Tutti i volontari attuali, iscritti alla squadra di Protezione civile di S.O.S. che vorranno prendere la specializzazione in cucina da campo e alcune nuove leve, facenti parte del gruppo Alpini di Lugagnano che hanno già prestato servizio nelle cucine da campo della Provincia di Verona a Santa Rufina, l’anno scorso durante i soccorsi del terremoto dell’Abruzzo.

 

Nel prossimo periodo illustreremo meglio alla collettività questa nostra nuova attività, intanto desideriamo ringraziare :

 

ü       L’arch. Saletti, gli autisti Davide Perazzoli e Alberto Busato per la gentile concessione del camion del Comune di Verona, grazie al quale abbiamo portato a casa la cucina

ü       Il Presiedente della Squadra di PC di Castelnuovo del Garda, Giambenini Stefano, unitamente al Sindaco del Comune di Castelnuovo del Garda, ing. Maurizio Bernardi e all’assessore di PC Alessandro Deamoli per la concessione dello spazio nel loro magazzino comunale, dove la nostra cucina rimarrà in attesa che l’allestimento sia completato

ü       Il gruppo Alpini di Lugagnano per la collaborazione in tutti questi anni. Nuove sfide ci aspettano in futuro ma come è nello spirito di S.O.S. “ogni nuova sfida è un’opportunità di crescita per tutti”

 

 

Il Tesoriere

Chiara Tommasini

 

P.S. : per la photogallery FAI CLICK QUI.