La Solidarietà chiama.. la Solidarietà !

Acquisto nuova ambulanzaIn questo periodo ci stiamo alacremente impegnando nella raccolta fondi pro Ambulanza. Sono molteplici le iniziative intraprese, alcune delle quali già portate a termine, altre di prossima realizzazione e altre che andremo a pianificare per i mesi a venire.

Stiamo incontrando tante persone e tante organizzazioni, alle quali parliamo della nostra Associazione, dell’opera che svolge, dei nostri valori, dei nostri progetti, delle straordinarie persone che ne fanno parte…. E perchè no, anche delle nostre difficoltà… E nel fare questo ci rendiamo conto di quanto poco ci soffermiamo a guardarci , a riflettere su quello che siamo e rappresentiamo, presi come siamo dal quotidiano, dalle attività che portiamo avanti, dalla ricerca costante di qualità attraverso l’impegno e l’abnegazione verso il servizio.

 

Questa funzione di specchio la svolgono per noi coloro che, a vario titolo e in varie occasioni, incontriamo nel nostro percorso di vita. E le attestazioni di stima, riconoscenza e fiducia sono spesso straordinarie. Tanti sono i singoli cittadini che, nel limite delle loro possibilità, stanno facendo azioni concrete di sostegno. In questo periodo dedicato alla raccolta fondi per l’ambulanza alcune di queste attestazioni ci vengono da Associazioni No Profit che , in vari ambiti, svolgono attività sociali, ricreative, culturali e sportive. Il ricavato delle loro iniziative  viene poi destinato a realtà, come la nostra, impegnate nel sociale e nell’offerta di servizi socio sanitari estremamente utili ed importanti per la comunità. Anche in questo modo si può essere concretamente vicini ai bisogni reali.

Con molto piacere ci piace qui ricordare le Associazioni dalle quali , ad oggi, abbiamo avuto il piacere e l’onore di ricevere un sostegno economico concreto al nostro progetto Nuova Ambulanza :

 

Amici di GianlucaAssociazione “Amici di Gianluca” ONLUS di Castelnuovo d. Garda (Vr)

Nasce per dare veste ufficiale ad un movimento che ormai da 5 anni organizza eventi per raccogliere fondi da destinare a scopi benefici. Alle spalle la volontà di ricordare Gianluca, un giovane ragazzo prematuramente scomparso a causa di un incidente stradale. In questi anni ha dato un sostegno concreto anche alle Associazioni A.B.I.O. e La Nostra Casa.

 

La polvere magica

 

Compagnia Teatrale la Polvere Magica di Palazzolo (Vr)

Dal sito della compagnia http://www.polveremagica.com/

 

Nel 1994, a Palazzolo di Verona , inizia la nostra storia. Il desiderio di riprendere e recuperare una vecchia tradizione teatrale del nostro paese spinge pochi volenterosi ad intraprendere questo percorso, irto di difficoltà, ma denso di soddisfazioni. L’intento era quello mettere in scena rappresentazioni che,  seppur ambientate in un recente passato,  aves Il nostro è, e rimane, un gruppo amatoriale, composto da una decina di attori che si ritrovano settimanalmente, con impegno e costanza, per mettere a punto le rappresentazioni e da altrettante persone che collaborano a vario titolo come sarte, tecnici luci e audio, scenografo, ed altri amici che con estrema disponibilità ci aiutano ad allestire al meglio tutte le serate di spettacolo. Lo spirito di personale divertimento che ci anima e l’assenza di qualsiasi scopo di lucro ci impongono di devolvere grande parte del ricavato delle nostre esibizioni in beneficenza, trattenendone solo una piccola parte per coprire le spese vive e quelle necessarie per l’acquisto di materiali ed attrezzature indispensabili per le varie rappresentazioni. Infatti, attori ed collaboratori a vario titolo, non percepiscono alcunché se non l’applauso e l’incoraggiamento del pubblico sempre generoso con loro.sero attinenza con la vita di tutti i giorni dei nostri paesi”.

Le loro rappresentazioni sono bellissime, gradevoli da seguire ed estremamente esilaranti. Ve ne consigliamo la  visione ! FAI CLICK QUI per il calendario delle esibizioni

 

Logo-Tzigano-di-Lugagnano

 

Associazione Carnevale Benefico di Lugagnano (Vr)

Dal sito dell’Associazione http://www.carnevale-lotzigano.it

 

“Tanti e tanti secoli fa’ una carovana di zingari ebbe a transitare nella piana di Lucunianus (Lugagnano). Fermatasi per dar modo ad alcune delle loro donne di partorire, s’integrarono pacificamente con gli abitanti del luogo, sparsi nella zona, formando così un centro abitato. Questa, per sommi capi, è la leggenda che si è tramandata di generazione in generazione e che ha dato lo spunto per la creazione della maschera del nostro carnevale, “lo Tzigano”. Oggi il carnevale di Lugagnano, con la sua maschera, è considerato uno dei migliori e più seguiti della Provincia. La presenza di carri e maschere, provenienti dalla provincia di Verona, da altre provincie italiane e da altri gruppi provenienti dall’estero è sempre più numerosa. Lo spirito che anima i componenti di questo Comitato è quello di devolvere il proprio ricavato per attività a favore di bambini, anziani ed ammalati.

 

Torte's days 2013

Torte’s Days

 

Un pensiero di sincera gratitudine a tutte le signore del nostro Comune e non solo che, pur non facendo direttamente parte di S.O.S., hanno comunque collaborato con entusiasmo con i nostri Volontari dedicando un po’ del loro tempo per la preparazione dei deliziosi dolci offerti durante le nostre Domeniche delle Torte in Piazza.

 

 


LOGO-LIBERA-CACCIAAssociazione Nazionale Libera Caccia di Bussolengo e A.T.C.1 del Garda – Verona

 

Dal Presidente e dal Consiglio del Circolo Comunale della Libera Caccia di Bussolengo e dal comitato A.T.C.1.

 

NON SOLO CACCIA ! Il nostro stile di vita lo si può vedere nell’impegno col quale diamo dei servizi ai nostri associati: organizziamo
Foto-Libera-Caccia gare per cani o di tiro al piattello, ci diamo da fare e usiamo nostre risorse affuinchè sul territorio si possano ancora vedere lepri o fagiani che si riproducono naturalmente. Siamo i primi che presidiano l’ambiente naturale e denunciano abusi di ogni genere.
Comunque la nostra azione non è rivolta soltanto alla nostra Passione ma ci guardiamo in giro e quando vediamo qualche bisogno cerchiamo di intervenire. Così è stato con l’SOS di Sona della quale tutti conosciamo l’importante impegno nel servizio che fa alla società. Non ci sono volute tante parole per decidere di dare un’aiuto per l’acquisto della nuova Ambulanza ma è servito il lavoro di noi tutti, lavoro che con gioia abbiamo svolto. Così come ci sentiamo fieri  dell’aiuto che l’altro anno abbiamo dato a Suor Dominique, che lavora in un dispensario nel piccolo villaggio di Mberì nel sud del Ciad.

A tutti questi amici un sincero, commosso e affettuoso…..GRAZIE !!!