S.O.S. Servizio Operativo Sanitario

Consiglio Direttivo 2013-2015 : le nuove cariche

Si è svolta la riunione post elezioni per la definizione di ruoli ed incarichi in seno al nuovo direttivo S.O.S., insediatosi il 20 Marzo scorso a seguito dell’Assemblea dei soci.

Hanno fatto il loro ingresso ufficiale alla direzione dell’Associazione i nuovi consiglieri Alessandra Bendinelli, Moreno Chesini, Francesco Bazzoni e Andrea Martinelli portando con sé quella ventata di rinnovo auspicata e gradita, nonché fonte di freschezza ed entusiasmo.

In questa sede sono state assegnate quindi le cariche per i consiglieri.

Naturale l’assegnazione della carica di Responsabile di Materiali, Farmacia, Magazzino ad Andrea Martinelli il quale ha già ricoperto questo ruolo in un precedente mandato di direttivo  prima e  come membro della relativa commissione poi.

La responsabilità della Formazione é stata assegnata, come naturale prosecuzione del suo percorso all’interno dell’Associazione, ad Alessandra Bendinelli, già colonna portante della commissione omonima…  la quota rosa di legge forse non è garantita ma è comunque un inizio!

La responsabilità degli Autisti sarà di Francesco Bazzoni , anch’egli già membro di commissione sia per S.O.S. che per Uni.Ver.so. . In aggiunta Francesco ricoprirà il ruolo di Responsabile della Sicurezza  e Responsabile dei Dipendenti.

Cristiano Speri viene confermato nel ruolo di Responsabile dei Turni e dei Servizi Sportivi.

A Moreno Chesini la Responsabilità di Soci e Sede. Moreno avrà anche il compito di affiancare e supportare Cristiano.

L’incarico di Segretario viene affidato a Giordano Cordioli, che seguirà anche la Gestione degli Automezzi;

Il ruolo di Tesoriere va a Luca Apostoli, il quale continuerà il suo impegno con la Protezione Civile.

Alle Pubbliche Relazioni, Rapporti con gli Enti e Associazioni viene confermato Alfredo Cottini

Il ruolo di Presidente verrà ricoperto da Pierluigi Briggi, mentre alla Vice-Presidenza ci sarà Alfredo Cottini.

Alberto Cinquetti, in qualità di Presidente Onorario e dall’alto della sua grande esperienza e riconosciuta autorevolezza, sarà il consigliere aggiunto in forza al Direttivo.

A seguire e a tavoli disgiunti , si proseguirà con la promozione e creazione delle commissioni, che supporteranno in maniera costante e consistente il Consiglio Direttivo appena insediato.

Il sistema delle commissioni, voluto ormai diversi anni fa, ha dato decisamente i propri frutti. Tutti gli insediamenti degli ultimi direttivi hanno visto un passaggio preliminare dalle commissioni, segno che il graduale e costante coinvolgimento dei soci nella gestione dell’Associazione è come la cultura del vino buono : nella botte di buon rovere matura… e  nel tempo da i suoi frutti !

Da qui inizia un nuovo percorso che, nell’arco dei prossimi 2 anni, condurrà l’Associazione verso l’incredibile traguardo dei 25 anni di attività ininterrotta ! Faremo festa ? Manco  a dirlo…..

Al nuovo Direttivo i migliori auguri di buon lavoro e a tutti i soci una raccomandazione : siate vicini e sosteniate con l’impegno personale la vostra Associazione in tutte le sue esigenze. Per la buona riuscita di un concerto è necessaria la fusione delle qualità e delle capacità individuali in una orchestra….. la musica la suona il S.O.S. !