6 Aprile 2009….L’Aquila : per non dimenticare

Sono passati 3 anni.. In un lampo… In un lampo per noi,  che siamo stati coinvolti in parte.. Non certo per coloro che hanno vissuto sulla loro pelle il dramma del terremoto….Oggi qualcuno ha ricordato quei giorni.. L’intesità emotiva, l’impeto del darsi da fare, la voglia di esserci, la percezione parziale di un dramma che diventa concreta e reale nel momento in cui ti rechi sul posto e vedi con i tuoi occhi… L’Associazione che si muove all’unisono per  l’obiettivo comune di aiutare, di soccorrere, di rendersi utili, di alleviare le sofferenze altrui…

Momenti indelebili….indimenticabili.. condivisi con compagni d viaggio che diventano amici, sostegno, confidenti… Che lasciano ricordi indelebili, amicizie oltre il tempo…

Si… Nella drammaticità degli eventi, nella sofferenza umana, si coglie l’essenza del dono … dono di se, del proprio tempo, delle propie emozioni… Sentimenti che travalicano le organizzazioni, le bandiere, i loghi, le divise…. per il bene comune…..

Un abbraccio agli Aquilani !