Sos Sona

categorie: Come siamo
22 Dicembre 2009

Auguri di Buone Feste !

Ufficio Stampa

dscn1148

 

A giorni, nell’intimità delle nostre case,  festeggeremo il Santo Natale. Si sta per concludere il 2009, un anno straordinario per la Grande Famiglia del SOS… A giorni vedrà la luce il 2010, l’anno dei 20 ANNI di vita dell’Associazione ! Un anno che passa, con il suo carico straordinario di eventi, fatti, persone da ricordare, che cede il passo ad un altro che arriva che si preannuncia altrettanto straordinario….

Si diceva tante cose da ricordare… Belle, intense, umanamente coinvolgenti… Ci viene spontaneo ricordare un fatto su tutti, legato ad una persona.. E’ un fatto che ci riporta ai primi di Settembre, quando un incidente stradale ci ha privato della presenza e dell’affetto sincero di Marco Vicolo…. Ora che un po’ di tempo è passato e che con il suo scorrere imperturbabile lenisce il dolore di chi rimane, il ricordo di Marco è del suo amore per il SOS è tra noi. L’Associazione ha vissuto un momento di grande intensità emotiva in quei tristi giorni… Una intensità che ci ha resi silenziosi, riflessivi, arrabbiati con il destino che non ci ha permesso di fare qualcosa per il nostro amico… Ma ci ha uniti, come si uniscono le famiglie di fronte alle difficoltà…Questo è quello che dobbiamo ricordare di quei momenti.. E portare Marco nei nostri cuori…

Come non ricordare poi l’esperienza in Abruzzo ! La risposta immediata all’allertamento, la corsa per organizzare tutto in tempi brevissimi, la risposta straordinaria dei volontari, la collaborazione spontanea e senza barriere con le altre associazioni, l’impegno di mezzi e uomini, le testimonianze di chi è stato lì, le fotografie di luoghi, situazioni, di volti sofferenti e disperati ma pieni di dignità e orgoglio….. Quanto abbiamo dato, ma quanto abbiamo ricevuto di prezioso ! Quanti attestati di stima, fiducia ed ammirazione ! Quanto siamo cresciuti nell’animo e nella consapevolezza della nostra missione di volontari !

Poi l’incontro con Prò-Vida… Ancora oggi non riusciamo a trovare una spiegazione logica a quello che è successo.. Ma ci siamo arresi al fatto che la logica non centra… Dovevamo incontrarli e basta, perché così era scritto o da qualche parte o semplicemente nel senso naturale delle cose, nel disegno di qualcosa o qualcuno che sta aldisopra di noi… Forse è l’essenza dell’amore stesso che ha fatto accadere ciò : il nostro legato la volontà di aiutare in maniera disinteressata il prossimo, a vivere con passione la nostra missione, a “donare” i nostri talenti agli altri, ad essere fedeli a nostri grandi valori… il loro legato all’essenza del “Dono” come  sublimazione di una idea del mondo nuova, con al centro l’essere umano e la sua evoluzione.

Come non ricordare il giorno in cui ci venne comunicato il Dono di una nuova ambulanza : indimenticabile !

In  un anno così importante non si può non ricordare i grandi risultati raggiunti dall’Associazione sul fronte dei servizi sportivi, grazie all’impegno encomiabile e al grande spirito di sacrificio dei volontari. Quest’ anno i ricavi derivanti da questa attività costituiranno una voce rilevante nel bilancio associativo. Un appello : dobbiamo cercare di dare una mano allargando la cerchia di chi si impegna in questi servizi. Impegnativa ma bella e coinvolgente l’iniziativa delle Torte di Natale, che anche quest’anno ha portato dei risultati notevoli. Un pensiero particolare non può che andare agli eroi che Domenica 20 Dicembre, sfidando una temperatura da paura , hanno allestito e gestito il banchetto a Sommacampagna. Bravi tutti ! Produttori (molto bello il coinvolgimento dei corsisti), confezionatori, venditori e organizzatori !

Un pensiero anche al gruppo formatori che, dagli inizi di Ottobre, si sta impegnando alacremente nel corso per neo soccorritori, con numeri di partecipazione da record ! La sera della presentazione, presso gli impianti sportivi di Sommacampagna (cogliamo l’occasione per ringraziare l’amministrazione), la presenza di così tante persone ci ha impressionato….

Ancora …27 Settembre 2009, inaugurazione della nuova ambulanza e del fuoristrada. Tanta gente, tanti amici, tanta emozione, una giornata tardo estiva baciata da un sole caldo e da un cielo turchese… Una data che appartiene alla nostra storia…..

Un grazie sincero al nostro nucleo di Protezione Civile, composto da ragazzi abituati a lavorare sodo e in silenzio… Abbiamo potuto apprezzare il loro valore nei terribili giorni d’Abruzzo, la loro presenza è ormai una componente essenziale della vita di tutti i giorni di SOS. La loro opera completa e impreziosisce l’immagine della nostra Associazione.

Un augurio particolare alla nostra segretaria Nadia, che in questi giorni rivivrà la bellissima esperienza di diventare mamma per la seconda volta..

Un grazie sincero ai nostri dipendenti, medici e infermieri, che fanno parte della nostra famiglia e assieme ai quali, tutti i giorni, SOS porta in dono alla comunità passione, professionalità, dedizione, presenza…..

Il 2009 è stato un anno importante anche nei rapporti con le altre Associazioni. Abbiamo inaugurato una nuova stagione di dialogo e di collaborazione, suggellato da progetti fatti assieme con il contributo del CSV di Verona, al quale va il nostro ringraziamento per la costante opera di sostegno al mondo del volontariato. Uniti, sotto la protezione dei valori che ci accumunano, si può andare molto lontano !

Ultimo ma non ultimo un pensiero di ringraziamento per il Direttivo di SOS, di cui fanno parte anche i membri delle commissioni. E’ un gruppo di persone coeso e motivato a  cercare il meglio per l’Associazione, aperto ad ascoltare le opinioni di tutti, mosso da grande amore per SOS, onorato di rappresentare una Associazione fatta di donne e uomini di valore !

Speriamo di aver avuto un pensiero di riconoscenza per tutti… Se abbiamo dimenticato qualcosa o qualcuno chiediamo perdono….

Per concludere, riportiamo la citazione di uno scrittore russo, che quest’anno abbiamo inserito nel biglietto di auguri. E’ una citazione che riscalda il cuore con il calore dell’amore :

 

QUANDO IL DIO-BAMBINO, CHE NELLE SUE MANINE TENEVA IL MONDO INTERO

LE PROTESE COMPASSIONEVOLE ALLA MADRE, TERRA E CIELO SI FERMARONO IN SOMMA VENERAZIONE.

QUANDO COLUI CHE ERA VENUTO A SCALDARE CON IL SUO AMORE LE CREATURE ASSIDERATE DAL FREDDO DELLA MORTE

SI SCALDAVA AL FIATO DEL BUE E DELL’ASINO LEGATI NELLA STALLA, ANCHE GLI ALBERI VEGLIAVANO”

(PAVEL ALEKSANDROVIC FLORENSKIJ)

 

Vi giungano i nostri migliori auguri per un Sereno Natale e per un 2010 colmo di ogni bene !

1 commento

  1. 24 Dicembre 2009 alle 13:29Nadia

    Un grazie sincero per gli auguri, ad oggi (vigilia di Natale) siamo ancora in trepidante attesa… Non vediamo l’ora di vedere la nostra piccolina.
    In attesa di comunicarvi il lieto evento… un caloroso augurio di Buon Natale a tutto il SOS.
    Nadia e famiglia

RSS feed for comments on this post.

TrackBack URL

Leave a comment

progetto in rilievo

5x1000 2019

Anche quest'anno aderiamo al 5x1000 delle Associazioni di Sona. Un bellissimo PROGETTO DI RETE che vede coinvolte 11 Associazioni del nostro territorio.Donaci la tua FIDUCIA ponendo il Codice Fiscale del S.O.S. 93087790239 nell'apposito spazio sulla tua dichiarazione dei redditi. Per visionare il depliant informativo Clicca Qui

in evidenza

Sostieni il S.O.S. con una donazione Paypal. Esente da commissioni sia per chi dona sia per chi riceve. Fai click sul pulsante qui sotto per effettuare la tua donazione.Comunicaci i tuoi dati e provvederemo ad emettere una Ricevuta di Erogazione Liberale fiscalmente detraibile dalla tua dichiarazione dei redditi.



Banner1 Banner1 Banner1 Banner1