Sos Sona

facebook sos sona twitter rss

ricerca

Inserisci una parola chiave per avviare la ricerca tra le news.

12 ottobre 2017

Ciao Luigi !

Un altro “compagno di cammino” ci lascia. E’ notizia di ieri la scomparsa di Luigi Sala, amico di lunga data della nostra Associazione. Luigi è stato oltretutto un socio fondatore del S.O.S. Lo vediamo qui ritratto mentre riceve la targa dalla nostra madrina Emma Cinquetti durante la festa del Ventennale del S.O.S. il 17 Aprile 2010.

Di Luigi ricordiamo con molto affetto la sua partecipazione costante a tutte le Assemblee Annuali del S.O.S. Fino a quando la salute glielo ha permesso non ha mai mancato di essere presente e di arrivare sempre in anticipo “..perché voglio sedermi davanti per vedere e capire bene e perché voglio essere tra i primi a fare la tessera sostenitore….“.

Mi capitava spesso di incontrarlo a Lugagnano e ogni volta ci scappava un abbraccio e la classica domanda : ” Come valo el me S.O.S.?“. Dimostrazioni di affetto e stima che hanno lasciato il segno in molti di noi. Dimostrazione di attaccamento alla “maglia” e all’ideale apparentemente appartenenti ad un altra epoca, ma assolutamente reali per l’esempio che danno alle nuove generazioni.

Ciao Luigi, che la terra ti sia lieve…Continua da lassù ad interessarti del TUO S.O.S.

Un abbraccio ai familiari da parte del Consiglio Direttivo e di tutti i Soci del S.O.S.

Foto di gruppo dei Soci Fondatori – Festa del Ventennale – 17 Aprile 2010

30 aprile 2015

Pillole di storia : correva il Giugno 1990…..

Dal baule dei ricordi….. Per l’esattezza l’8 Giugno 1990. Siamo agli albori delle lunga storia di S.O.S.

Con una prima richiesta scritta (quella a sinistra)  il nostro Presidente Alberto Cinquetti richiede all’Amministrazione Comunale di Sona, presieduta allora dal Sindaco Angelo “Cicci” Boscaini, l’uso a tempo indeterminato del piccolo appartamento di proprietà Comunale situato in via Roma 20 a Sona.

 

“Tale appartamento” si cita “sarà usato dai Volontari dell’Associazione S.O.S. Servizio Operativo Sanitario, che porranno in esso la loro sede.”. La nostra tana… Che emozione !!

 

Con una ulteriore richiesta (quella a destra) , a fronte del servizio reso, oltre al comodato gratuito della sede viene richiesto al comune anche un impegno verso le utenze. Il telefono sarebbe stato lo storico numero 045 6081000 , per tantissimi anni numero per le chiamate d’emergenza disponibile alla cittadinanza prima dell’avvento del numero unico provinciale 118.

 

Inizia la GRANDE AVVENTURA !

 

Immagine1

 

20 dicembre 2014

Il servizio di ambulanza…. De nà olta !

Ambulanza1937


Dagli archivi storici del Comune di Sona ecco un documento datato 23 Marzo 1937.  E’ scritto dall’allora Podestà ed è una comunicazione indirizzata alla Prefettura di Verona. Probabilmente in risposta ad una interrogazione del prefetto fatta a tutti i Comuni atta a conoscere la dislocazione dei servizi di ambulanza sul territorio di Verona. Titolo : “Trasporto dei Malati – Autoambulanze”.

(altro…)

23 luglio 2014

Pillole di memorie…….

Correva il mese di Maggio dell’anno 2000 e il S.O.S. aveva da poco compiuto i 10 anni.  Dall’archivio de Il Baco da Seta  una carrellata di ricordi……

Baco-n.-1-maggio-2000_Page_8

(altro…)

progetto in rilievo

Una nuova Ambulanza per il S.O.S. !

Parte un nuovo progetto di Raccolta Fondi destinati all'acquisto di una nuova ambulanza. Maggiori info sul progetto nell'intervista al Presidente Briggi

in evidenza

Fundraising pro Nuova Ambulanza

Un evento dedicato alla raccolta fondi per il progetto #unaambulanzaperilsos Domenica 08 Ottobre 2017 dalle ore 11.00 presso la Cantina Poggio delle Grazie in via Milano 199 a Castelnuovo del Garda(VR)

Banner1 Banner1 Banner1 Banner1